Lutto, è morto Luigi Sacchini

E’ morto Luigi Sacchini, aveva 64 anni. Era stato assessore all’ambiente ad Arezzo dal 90 al ’93 nella giunta di Valdo Vannucci. All’epoca esponente dei Verdi si fece apprezzare per il garbo, il tratto umano, la lucida intelligenza. Sempre esposto sul versante ambientalista, Sacchini era poi diventato presidente nazionale del parco delle foreste casentinesi. E’ il parco, oggi, che lo ricorda così: “La sua militanza ambientalista risale alla notte dei tempi, quando dette vita con un gruppo di amici alla splendida esperienza di Legambiente ad Arezzo. Le sue doti relazionali – la cortesia, la simpatia, e la disponibilità – spesi sempre con una generosità spinta al parossismo, trasformavano sempre le sue relazioni in accattivanti performance di divulgazione ambientale. Ma i semi, e Luigi ne ha dissseminati tanti, non possono che produrre frutti. Luigi mancherà a tutti perchè era impossibile non volergli bene”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: