L’Ora della Terra Castiglion Fiorentino aderisce

Anche quest’anno il comune di Castiglion Fiorentino aderisce alla campagna del WWF denominata “L’Ora della Terra”. Questa sera, sabato 28 marzo, in nome del risparmio energetico, verrà spenta dalle ore 20.30 alle ore 21.30 la Torre del Cassero, simbolo della cittadina.

Earth Hour è la grande mobilitazione globale del WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico. Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la grande ola di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del Pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo per manifestare insieme contro i cambiamenti climatici. Il cambiamento climatico evolve molto rapidamente e gli impatti sono sempre più seri e preoccupanti. La bufera di vento e pioggia che ha investito l’Italia e anche Castiglion Fiorentino alcune settimane fa ne è l’esempio più eclatante. “L’Earth Hour 2020 è dunque una grande opportunità per dare il via a un movimento inarrestabile per la tutela dell’ambiente e per contribuire a garantire un territorio vivibile e a misura d’uomo” conclude Francesca Sebastiani,  Assessore all’Ambiente.

Condividi l’articolo

Vedi anche: