Locale sequestrato

Vendeva alcolici a minorenni, sequestrato per un termine che deciderà il magistrato un negozio di alimentari del centro di Arezzo. Ad eseguire il provvedimento la Squadra Mobile insieme alla Polizia Municipale. Il provvedimento di sequestro preventivo è stato emesso dopo una serie di episodi in cui la Squadra Mobile e la Polizia Municipale hanno accertato che il titolare, di nazionalità bengalese, ha somministrato in almeno 3 occasioni bevande alcoliche a minori di 16 anni. In una di queste circostanze un minore ha accusato anche dei malori dovuti ad intossicazione da alcool che hanno reso necessario il ricorso alle cure mediche.

Condividi l’articolo

Vedi anche: