Libri al carcere

Circa due mesi fa la sua proclamazione a vincitore dell’edizione 2020 del Premio Santucce Storm

Festival e, in quell’occasione, Davide Bottiglieri ha manifestato la volontà di devolvere il premio, 5

chili di libri, in beneficenza affidando all’Amministrazione Comunale la scelta della realtà da

omaggiare. Da qui la scelta dell’assessore alla Cultura, Massimiliano Lachi, di devolvere il premio

alla Casa Circondariale di Arezzo. Questa mattina si è svolta la consegna.

“ Ci è parso quasi doveroso avere un’attenzione particolare verso il mondo del carcere aretino che,

all’apparenza, sembra così distante dalla realtà ma che invece è talmente vicino al mondo

concreto” ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Lachi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: