“Libertà vo’ narrando”, in scena la prima rievocazione storica digitale

Una rievocazione storica digitale per raccontare la Toscana come terra di libertà e di diritti. L’iniziativa ha come titolo “Libertà vo’ narrando” e porta la firma dell’associazione culturale Scannagallo di Pozzo della Chiana che ha ideato un’innovativa modalità on-line per dar seguito al proprio impegno nella promozione e nella conoscenza del Rinascimento anche nell’attuale situazione di emergenza sanitaria. L’appuntamento è fissato per le 15.00 di sabato 20 marzo e prevede una diretta sulla pagina facebook “Scannagallo” aperta alla libera fruizione di tutti gli utenti del social, sviluppandosi tra video di rievocazioni, duelli e dialoghi animati tra Firenze, Montemurlo, Marciano della Chiana e Siena.
Condividi l’articolo