“Le Vie di Arezzo”, un portale per sostenere i commercianti cittadini

Un portale per sostenere il commercio cittadino, nonostante le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria. Il progetto è chiamato “Le Vie di Arezzo” ed è stato ideato da Tiziana Giorgi, titolare di una cartoleria in Pescaiola, con l’obiettivo di sfruttare il web come strumento per dare visibilità alle diverse attività di quartiere e per stimolare gli acquisti a livello locale. Mercoledì 18 novembre è la data di lancio del sito www.leviediarezzo.it che troverà la propria peculiarità nella possibilità di vivere una passeggiata virtuale lungo le strade aretine in cui passare davanti alle singole vetrine e poter così accedere all’interno dei punti vendita che hanno aderito all’iniziativa. L’obiettivo, dunque, è di permettere ai piccoli negozi di attivare un percorso di digitalizzazione per poter prevedere nuove modalità di contatto con i clienti e per farsi trovare pronti ad arginare lo spettro di nuove restrizioni in vista del periodo natalizio.

Condividi l’articolo

Vedi anche: