Lavorava senza green pass in un bar

Nella notte tra sabato e domenica i militari della Compagnia Carabinieri di Arezzo hanno effettuato  servizi di controllo del territorio che ha interessato i centri città di Arezzo, Subbiano e Capolona. In occasione del servizio sono stati monitorati anche 2 esercizi pubblici ed ulteriori 91 persone, per lo più ragazzi di giovane età.  3 le persone denunciate perché trovate alla guida sotto l’influenza dell’alcol, tutti italiani dai 30 ai 50 anni, e le cui patenti sono state ritirate; oltre a ciò all’interno di un esercizio pubblico di Arezzo, è stata sanzionata una persona perché stava lavorando in un bar senza avere il “green pass” necessario secondo le disposizioni normative vigenti. Un’altra persona è stata sanzionata per ubriachezza, a seguito di una lite con un suo conoscente.

Condividi l’articolo