L’Arezzo gioca il bonus, rinviata partita con il Fano

Rinviata anche la partita con il Fano. Stavolta la richiesta è partita dall’Arezzo, alla luce della situazione che non permette alla squadra di presentarsi in campo senza una adeguata preparazione. La Lega Pro ha accolto gli argomenti presentati e ha disposto il rinvio della partita con la formazione marchigiana. La partita che si dovrà disputare entro la fine del 2020, verrà recuperata a metà dicembre. Si prospetta a partire da mercoledì prossimo, un vero e proprio tour de force per i ragazzi di mister Camplone.

Condividi l’articolo