L’Arezzo dona strumento a senologia. Pieroni: “So cosa significa”

Cerimonia stamani all’Istituto senologico presso la palazzina Calcit del San Donato. Grazie alla vendita delle mascherine l’Arezzo in collaborazione con il Calcit ha donato un termo scanner molto utile, che potrà meglio catalogare e regolare l’afflusso di coloro che si recano nella struttura.- Emozionato e commosso il Dg dell’Arezzo Ermanno Pieroni: “E’ il gol più bello della stagione. Se sono qua è perchè so cosa vuol dire. In famiglia Mariolina (sua moglie ndr) sta lottando contro un carcinoma”. E’ la prima volta che il dirigente amaranto ha parlato in pubblico del suo dramma.

Condividi l’articolo