L’Arezzo corre ai ripari e tessera il difensore brasiliano Antonini

Torna l’emergenza in difesa e la società amaranto è corsa ai ripari. tesserato ieri il difensore brasiliano matia Antonini. Un passato in Italia nelle giovanili dell’Inter con una parentesi anche al Cagliari. Il giocatore è già a disposizione di Di Donato. Già dal mercato di riparazione era chiaro che ci fosse un vuoto in difesa. Dopo la doppia squalifica a Baldan e Luciani, in difesa i giocatori sono contati, da qui la necessità di completare il reparto.

Condividi l’articolo