L’Arezzo cede al Mantova 2-0

Niente da fare, l’Arezzo cede nella ripresa al Mantova. Troppo netta la differenza di condizione fisica. Decisivi due calci di rigore. Tra le note liete la prestazione del portiere Sala.

Condividi l’articolo