L’aretina Saima Meccanica sbarca in Arabia Saudita

 

Saima Meccanica sbarca in Arabia Saudita. L’azienda aretina, punto di riferimento a livello mondiale nella produzione di cabine per la verniciatura, ha posto solide radici nel maggiore stato della penisola arabica attraverso la presenza in un nuovo showroom inaugurato nel cuore della capitale Riyad. L’operazione è frutto della sinergia con un distributore locale con cui Saima Meccanica collaborerà con il doppio obiettivo di mantenere un rapporto diretto con questo mercato e di assecondarne le specifiche esigenze, andando così a consolidare le esportazioni verso un’area particolarmente ricca e variegata. Oggi questa realtà con sede a Indicatore è presente in circa sessanta stati di ogni continente e vanta un fatturato estero pari all’85% del totale.

Condividi l’articolo