Ladri nella notte in un’azienda orafa di Ponticino

Ladri nell’azienda orafa Chini di Ponticino, una delle più grandi della zona. Il colpo è avvenuto questa notte dopo le 2. Tempestivamente il sistema di allarme si è attivato, ma i ladri, dalle prime ricostruzioni sembra fossero due, sono riusciti ad entrare nell’azienda calandosi da un lucernario. I due malviventi hanno cercato l’oro, preziosi e in particolare avrebbero preso di mira un armadietto contenente fedi nuziali. E’ ancora in corso la conta dei danni, si stima che avrebbero sottratto anche alcuni chili di metallo. I danni sarebbero stati contenuti grazie all’intervento delle forze dell’ordine, giunte sul posto dopo 10 minuti dall’attivazione del segnale d’allarme. In queste ore  i filmati delle telecamere di sorveglianza sono al vaglio delle Forze dell’Ordine.

 

Condividi l’articolo