Ladri a scuola

Nota luci accese in una scuola vicino casa e chiama i carabinieri. Una pattugia arriva sul posto e si accorge che l’edificio era stato visitato dai ladri che, accortisi dell’arrivo dei militari dell’Arma, si erano dati alla fuga. Nel corso del sopralluogo all’interno della scuola i carabinieri hanno  accertato che era stato danneggiato un distributore automatico di bevande e snack, dal quale erano stati asportati alcuni generi alimentari. Veniva poi notata una porta antipanico mal funzionante, probabilmente sfruttata dai ladri per introdursi nella struttura.

Condividi l’articolo

Vedi anche: