La Pasqua della Casa Pia arricchita da tanti gesti di vicinanza e affetto

Una Pasqua di rinnovata serenità per la Casa di Riposo “Fossombroni”. Le recenti festività sono state arricchite da una serie di gesti di generosità da parte di istituti o di singole persone che hanno ribadito la vicinanza e l’affetto della città nei confronti degli ospiti e degli operatori della storica struttura. Lettere, oggetti artigianali, dolciumi e altri alimenti hanno caratterizzato il più recente periodo vissuto dai residenti della casa di riposo che sono stati i destinatari di un bel moto di solidarietà che si rinnova e consolida anno dopo anno. Uno dei gesti maggiormente significativi ha visto per protagonisti i detenuti della casa circondariale di Arezzo che hanno inviato una lettera, ramoscelli di ulivo, una maschera e altri doni.

Condividi l’articolo