La lunga marcia del soldato Vito Tasso

Consegnata in Prefettura una medaglia d’onore con cui il Presidente della Repubblica ha insignito tutti coloro che nel corso dell’ultino conflitto mondiale sono statui da proigionieri, costretti al lavoro coatto dalla Germania. Beneficiario del riconoscimento il signor Vito Tasso di Le Ville Monterchi.

il servizio

Condividi l’articolo