La Lapi Chimici vince il bando per ricerca e sviluppo della Regione Toscana

Un’azienda aretina è riconosciuta tra le realtà di riferimento in Toscana per l’innovazione e lo sviluppo. La Lapi Chimici di Montagnano si è classificata al secondo posto nel bando di finanziamento promosso della Regione Toscana all’interno del Por-Fesr (Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) e potrà dunque fare affidamento su un importante sostegno per portare avanti un’attività di ricerca industriale volta alla crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva dei territori. Nata nel 1951, la Lapi Chimici sarà capofila di un progetto nel settore chimico dal titolo “Eco-Smart Degreasing System 4.0” che sarà orientato a sviluppare nuovi prodotti eco-sostenibili per lo sgrassaggio industriale nell’ottica di attenzione all’ambiente e di tutela delle persone.
Condividi l’articolo