La Ginnastica Petrarca piange la scomparsa di Luigi Malatesti

La Ginnastica Petrarca piange uno dei suoi più storici dirigenti. Luigi Malatesti, attualmente revisore dei conti della società aretina, è scomparso domenica 6 dicembre al termine di una lunga malattia che, comunque, non gli ha impedito di continuare a dedicarsi alla disciplina di cui è stato tra i silenziosi protagonisti dell’ultimo ventennio. Il suo percorso dirigenziale ha conosciuto il proprio apice negli anni 2000 al fianco dell’ex presidente Paolo Pratesi quando, da impiegato bancario, assunse la delega alla gestione amministrativa, ponendo solide basi per il consolidamento, la crescita e l’affermazione della società.

Condividi l’articolo