La Cava ad Am: “Seguo la trattativa in prima persona”

Questa la dichiarazione del Presidente dell’Arezzo ad Amaranto Magazine: ‘‘Come ho sempre fatto faccio solo il bene dell’Arezzo” – dice il presidente – ”Ricordatevi che quello che ha più da perdere da questa storia sono io, quindi sono costantemente al lavoro per risolvere tutta la questione. Scoccia però sapere che ci sono imprenditori fortissimi di Arezzo che vogliono prendere la squadra solo se questa non si iscrive. Questo è un brutto schiaffo che si da’ non solo ai tifosi ma alla città di Arezzo tutta.

Sulle trattative esistenti il presidente non si sbottona: ”Sto conducendo anche in prima persona alcune trattative, ma con questa situazione di crisi economica è dura. Vi terrò aggiornati’

Intanto l’assemblea dei soci della società, inizialmente in calendario per venerdì 24 luglio è stata spostata a lunedì 27. Qualche ora in più per provare a trovare il bandolo della matassa e cercare di tenere in vita il Cavallino.

Intanto ha parlato anche Pieroni. “Ho visto un La Cava più sereno. Penso chje in settimana possa arrivare un segnale importante”.

Condividi l’articolo