La casentinese Liguri convocata al raduno della nazionale di karate

Una casentinese tra le maggiori promesse del karate italiano. L’avvio della nuova stagione dell’Accademia Karate Casentino è stato impreziosito dalla convocazione di Elisa Liguri al raduno collegiale della nazionale giovanile in programma sabato 3 e domenica 4 ottobre a Napoli. L’atleta del 2004 è rientrata nella ristretta cerchia di ragazze che, selezionate per i risultati ottenuti nel 2019 (bronzo ai Campionati Italiani Juniores e oro ai Campionati Italiani Cadetti), saranno seguite dai tecnici federali che ne monitoreranno la crescita per un eventuale inserimento nelle squadre azzurre che parteciperanno ai prossimi Europei e Mondiali della categoria Juniores.

Condividi l’articolo