La Casa di Riposo “V. Fossombroni” programma le visite dei parenti

Gli anziani non possono più attendere: la Casa di Riposo “V. Fossombroni” procede verso una ripartenza umana e affettiva. Lo storico istituto cittadino, a partire da martedì 26 maggio, programmerà le visite dei parenti degli ospiti attraverso incontri che si svolgeranno nel rigido rispetto delle regole necessarie per prevenire il contagio da Covid-19. La Casa Pia aveva attuato un’immediata e totale chiusura degli accessi a terzi già dalla fine del mese di febbraio e, alla luce del miglioramento della situazione sanitaria, ha ora scelto di avviare un graduale ritorno verso la normalità nel rispetto della salute psichica, degli affetti e della libertà individuale dei suoi residenti. Gli incontri avverranno previo appuntamento con il familiare e si terranno in un’area isolata del giardino nel rispetto della distanza interpersonale e dell’intimità del colloquio.

Condividi l’articolo

Vedi anche: