Incendio, politici preoccupati

“Due terribili incendii, che hanno gravemente danneggiato realtà produttive del territorio, non possono passare di certo inosservati, soprattutto quando accadono a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro” lo scrive in una nota il sottosegretario al Lavoro Tiziana Nisini, dopo i roghi che hanno colpito le aziende Valentino e Lem a Bucine, in provincia di Arezzo.

“Non sta alla politica fare ipotesi su quanto accaduto, ma il mio auspicio è che gli inquirenti facciano presto chiarezza su questa sciagura che ha colpito un polo industriale che sta fronteggiando con non poche difficoltà anche la durissima crisi pandemica.” Sulla questione so sono espressi anche i parlamentari di Forza Italia, entrambi Valdarnesi, Stefano Mugnai e Felice D’Ettore che in una nota non hanno nascosto la loro preoccipazione per episodi simili così ravvicinati.

Condividi l’articolo