Impianti sportivi, 10 milioni dalla Regione

10 milioni e 580mila euro è quanto ha approvato dalla Giunta Regionale toscana per sostenere gli investimenti degli impianti sportivi pubblici. Potranno beneficiare dei contributi Comuni, province e la città metropolitana di Firenze per progetti di nuovi impianti oppure di ampliamento, recupero, ristrutturazione, manutenzione straordinaria, efficientemento energetico, messa a norma, realizzazione di aree attrezzate annesse, con un contributo massimo 400mila euro.

I progetti dovranno essere già cantierabili e il contributo massimo previsto è di 400mila euro. I lavori dovranno iniziare entro il2021 ed essere completati entro il novembre 2022. Il contributo è previsto anche per opere già iniziate ovvero già finite purché la conclusione dei lavori sia avvenuta nel 2021. La Regione ha deciso di incrementare le risorse per i contributi diretti alle 10.500 società sportive toscane iscritte al Coni. Sono arrivate 2.000 richieste.

Condividi l’articolo