Il taekwondo per bambini: ad Arezzo prende il via il Gioco Tae

Il taekwondo aretino si arricchisce con la nuova disciplina del Gioco Tae. La nona stagione di attività del Centro Taekwondo Arezzo, al via da lunedì 7 settembre presso il palazzetto di San Lorentino, sarà caratterizzata dall’importante novità dell’ampliamento dei corsi alla fascia d’età tra tre e sei anni per permettere anche ai più piccoli di praticare questa arte marziale in una dimensione ludica e divertente. La società aretina aveva finora svolto attività esclusivamente a livello agonistico, ma la nascita del Gioco Tae testimonia la volontà di aprire le porte anche ai bambini per rispondere alle richieste giunte da numerose famiglie di proporre un’attività di avviamento allo sport e di sviluppo della psicomotricità infantile.

Condividi l’articolo