Il nuovo angiografo al San Donato

Nuovo angiografo per la cardiologia del San Donato che va a sostituire quello danneggiato nell’incendio della palazzina Calcit. Il primario Bolognese ha scelto il top di gamma.

Condividi l’articolo