Il noto musicista Fabio Battistelli suona Mission davanti all’ospedale di Città di Castello

Un brano indimenticabile, come solo quelli del grande compositore Ennio Morricone possono essere, questa mattina eseguito davanti all’ospedale di Città di Castello, per far sentire con le note del clarinetto del maestro Battistelli tutta la vicinanza ai pazienti e la gratitudine a chi, come il personale sanitario, sta combattendo una guerra invisibile per noi.

Il brano scelto da Battistelli, è “The Mission”, bellissima colonna sonora dell’omonimo film del 1986 di Roland Joffé, ed alle note del clarinetto del maestro, l’ospedale ha risposto con un lungo e commovente applauso. Questa volta, il noto musicista tifernate, Fabio Battistelli, da solo con il suo clarinetto ha scelto un luogo davvero significativo per lanciare il consueto messaggio domenicale a rispettare le regole e al tempo stesso manifestare solidarietà a chi da tempo cerca con grande abnegazione di vincere la sfida con il virus.

Prima di mezzogiorno, con alle spalle l’ingresso dell’ospedale, Battistelli ha reso omaggio ad un grande italiano, al più grande compositore di musica per il cinema, Ennio Morricone eseguendone un arrangiamento per clarinetto, contrabbasso e pianoforte, un arrangiamento la base molto particolare realizzato da un grande pianista e arrangiatore, Massimo Barsotti, che ha suonato al pianoforte e Giulio Barsotti al contrabbasso. Purtroppo nella struttura tifernate oggi si registrano altri sette casi in più.

Condividi l’articolo