Il comandante della polizia locale di Arezzo Cecchini ringrazia per le mascherine

A nome di tutto il corpo della polizia municipale di Arezzo, ringrazio pubblicamente Denise Burbi, Fancy Srl nella persona di Fabrizio Randazzo e Monnalisa Spa nella persona di Luca Peruzzi per il grande cuore dimostrato con le apprezzatissime donazioni di mascherine che hanno consentito al personale di operare con più sicurezza nelle difficili giornate che stiamo ancora vivendo. In un momento così delicato, ogni agente si è trovato ad agire in un contesto nuovo, complesso e rischioso per la salute propria e per quella degli stessi cittadini, soprattutto in occasioni nelle quali i dispositivi di protezione erano di difficile se non addirittura impossibile reperimento.

I gesti di queste persone hanno consentito di lavorare correttamente anche nell’emergenza e confermato una particolare sensibilità e attenzione verso coloro che si espongono in prima persona e più in generale verso le istituzioni, che vedono così rafforzato il loro ruolo di garanti del bene pubblico.

Condividi l’articolo

Vedi anche: