I semi di Rondine

Terra e semi di girasole. E’ il dono fatto dal sindaco della città ucraina di Sambir ai componenti della missione umanitaria aretina compiuta ad aprile, con il comune di Arezzo e la Misericordia capofila. Oggi, a Rondine, studenti russi e ucraini hanno piantato quei semi nella collina della pace.

Condividi l’articolo

Vedi anche: