Green pass, multato gestore piscina comunale

Multato il gestore della piscina comunale che ha intrapreso la battaglia del green pass. Dovrà pagare una sanzione di 400 euro. Gli agenti della polizia municipale gli hanno notificato il provvedimento. Si apre adesso un contezioso visto che il diretto interessato aveva dichiarato che sarebbe andato ai massimi livelli per opporsi a questa decisione che ritiene ingiusta sotto vari profili. Controllate anche altre persone e tutte erano in regola con il passaporto vaccinale.

Condividi l’articolo