Gli psicologi toscani attivano la linea telefonica covid-19

In un momento delicato per il vissuto più intimo di ognuno di noi, anche l’Ordine degli Psicologi della Toscana ha deciso di attivarsi per supportare le persone più fragili che in questo momento di isolamento forzato abbiano bisogno di un confronto. Da oggi, lunedì 16 marzo, fino a fine emergenza sarà attiva tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 19 una linea telefonica dedicata.

Al numero di telefono 331 6826935 risponderanno psicologi che forniranno corrette indicazioni circa le disposizioni da seguire e i comportamenti da tenere nei diversi ambiti: da quello professionale a quello lavorativo e sociale.

«In questo momento di emergenza per il nostro Paese – spiega la presidente Maria Antonietta Gulino – vogliamo rispondere alle richieste dei cittdini e alle loro domande usando linee guida precise, che abbiamo predisposto, condivise dal Ministero della Salute, dall’Istituto Superiore della Sanità e dall’OMS. Grazie ad informazioni chiare, potremo ridurre i margini di confusione e faremo sì che chi si rivolgerà ai nostri colleghi potrà attenersi a procedure e prassi adeguate».

L’iniziativa rientra all’interno della campagna di informazione #Noipsicologicisiamo lanciata dall’Ordine della Toscana ad inizio emergenza.

Condividi l’articolo

Vedi anche: