Giuditta Rachini vince un titolo toscano nel nuoto di fondo

La Chimera Nuoto festeggia un titolo regionale nelle lunghe distanze. La società aretina ha rinnovato il proprio impegno anche nel nuoto di fondo e ha schierato otto giovani atleti ai Campionati Regionali Indoor di Livorno che si sono messi alla prova in una gara particolarmente impegnativa e faticosa, sviluppata sulle distanze di 3.000 e di 5.000 metri da percorrere in stile libero in una vasca da 50 metri. Il miglior piazzamento della Chimera la Nuoto porta firma di Giuditta Rachini del 2003 che ha trionfato nella categoria Cadetti, impiegando un’ora e cinque minuti per terminare i 5.000 metri e per confermarsi tra le migliori giovani fondiste della Toscana.

Condividi l’articolo