Giro di auto di lusso, nuovo arresto

Operazione driver, nuova misura cautelare nell’ambito dell’inchiesta che ha portato a samantellare un grosso giro di auto di lusso nel centro Italia. L’attenzione è caduta su un uomo che, nonostante le indagini, non aveva mai smesso di proseguire la propria attività. Di fronte alla continua violazione ai provvedimenti imposti, il Gip di Arezzo ha disposto un’ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti. Ad eseguirla i carabinieri di San Givoanni Valdarno con i colleghi romani di Ardea.

Condividi l’articolo