Giostra in lutto per Faliero Papini

Era conosciuto da tutti, sia per la sua attività professionale, sia per il suo amore per la città e per la giostra in particolare. All’età di 92 anni se n’è andato Faliero Papini. Una figura cara agli aretini, simbolo del quartiere di Porta Sant’Andrea. Papini nonostante il trascorrere degli anni aveva mantenuto un legame molto stretto con il quartiere e con tutte le figure giovani e meno giovani che in esso si sono avvicendate. 

Era entrato in consiglio a metà degli anni ’70 e aveva ricoperto la carica di vicerettore a fianco di Giuseppe Municchi. Nel 1991 fu scelto dai quartieristi come rettore e rimase in carica fino al 1997. Dopo un periodo di pausa di alcuni anni riprese la guida del quartiere biancoverde dal 2003 fino al 2007.

Tante le vittorie raggiunte da Porta Sant’Andrea durante il periodo del suo rettorato: esattamente 10 lance in dodici anni, un record.

A lui si deve fra l’altro la valorizzazione di giostratori entrati a pieno titolo nella storia della giostra, come pr esempio Martino Gianni.

Molti gli attestati di cordoglio e i ricordi di chi lo ha conosciuto. Una figura cara agli aretini che ha scritto momenti significativi nella storia della giostra e della città.

Condividi l’articolo