Giornata Internazionale del Volontariato

Quest’anno la Giornata Internazionale del Volontariato indetta dall’Onu, acquista un valore speciale, un invito a riflettere su quanto le persone che si dedicano agli altri siano una fetta insostituibile del nostro sistema sociale. Per gli anziani vittime più fragili della pandemia e per tutti noi che affrontiamo repentini stravolgimenti della vita quotidiana. Quella che ricorre nel 2020 è la 35esima giornata che celebra i volontari in tutto il mondo e la Toscana ed in particolare la provincia di Arezzo, spiccano per i numeri del terzo settore. Complessivamente in Toscana sono attivi 469mila volontari. La Toscana registra una presenza di organizzazioni non profit tra le più alte in Italia: 71 ogni 10mila abitanti a fronte del 55,4 nazionale e una altissima adesione al volontariato: 1.253 volontari ogni 10mila residenti. Secondo i dati raccolti dal Cesvot la provincia di Arezzo è quarta in Toscana sia per la presenza di associazioni di volontariato (315) sia per le associazioni di promozione sociale (258). Mentre è seconda per il numero di cooperative sociali: 66 su 571 in tutta la Toscana si trovano nella provincia di Arezzo. Tra le varie aree di azione ci sono i servizi socio-sanitari, cultura e sport, tutela dell’ambiente, beni culturali, protezione civile, promozione dei diritti, accoglienza, solidarietà internazionale.

Condividi l’articolo