Germani stacca tutti a Pieve al Toppo

Per la quarta volta nelle trentadue edizioni (dal 1989 ad oggi) il Campionato Toscano juniores in linea è stato assegnato in Provincia di Arezzo con la disputa del 32° Trofeo Sportivi Pieve al Toppo. Se lo sono contesi un’ottantina di atleti tesserati nella nostra regione anche se i partenti sono risultati 203 in quanto erano ammessi alla gara anche i corridori extraregionali.

Nuovo campione toscano per l’anomala stagione 2020 il forte e brillante Lorenzo Germani, laziale, portacolori della Work Service Romagnano autore di uno spettacolare finale di corsa. L’atleta diretto da Matteo Berti ha infatti staccato tutti nel finale di corsa quando c’era da affrontare anche l’unica asperità prevista quella di Poggiola.

Già vincitore in questa stagione di una gara a cronometro in provincia di Verona ed autore di vari piazzamenti, Germani disputerà con la maglia azzurra della Nazionale Italiana la prova in linea del Campionato Europeo in programma venerdì prossimo in Francia. Ha dimostrato con l’esaltante finale di essere in ottima condizione e può far bene anche nella prova intercontinentale in Bretagna. Bravissimo il bolognese Kajamini giunto secondo e che sarà in maglia azzurra nel corso della settima alla Coppa delle Nazioni, gara a tappe in Ungheria. A completare il successo della formazione massese, il terzo posto di Mattia Garzara che ha regolato il gruppo con un ritardo di poco superiore al mezzo minuto, ed il quinto di Matteo Fiaschi.

ORDINE D’ARRIVO
km 116 in 2h 43′ media/h 42,788

1 GERMANI Lorenzo Work Service Romagnano

2 KAJAMINI Florian Samuel Italia Nuova Borgo Panigale 42″

Condividi l’articolo