Garantire la Cassa integrazione per i giocatori, accordo LegaPro-Aic

Mentre in serie A le parti continuano a litigare sugli stipendi e sui necessari tagli per la sopravvivenza, c’è un calcio italiano che si compatta e si riunisce. Una nota congiunta tra Lega Serie C, Assocalciatori e Associazione Allenatori informa che è stato trovato un accordo per un “comune impegno a tutelare i tesserati colpiti maggiormente dalla crisi, coloro che percepiscono un reddito inferiore ai 50.000 euro annui”.

Condividi l’articolo