Furto al Blue Team, ladro arrestato

Arrestato dai carabinieri per furto aggravato un 23enne di nazionalità pakistana, noto già alle forze di polizia. Per lui l’accusa di furto aggravato. I carabinieri stamani sono entrati in azione sono intervenuti presso il centro sportivo “Blue Team” di Arezzo, ed hanno fermato l’uomo mentre tentava di fuggire scavalcando la recinzione esterna. A seguito della perquisizione personale sono state scoperte, occultate all’interno di alcune borse, numerose bottiglie di superalcolici. Da una più accurata ispezione dei luoghi è emerso che il giovane si era introdotto nel bar presente presso il citato centro sportivo da dove aveva asportato i liquori, per poi darsi alla fuga. La refurtiva, del valore di oltre 200 euro, è stata interamente recuperata e restituita al proprietario del centro.

Condividi l’articolo

Vedi anche: