Fuori pericolo il bimbo che aveva ingerito hashish

Aveva afferrato accidentalmente qualche grammo di hashish trovandolo alla sua portata, adesso, dopo il ricovero prima all’Ospedale San Donato di Arezzo e poi al Meyer di Firenze, il bimbo di tredici mesi protagonista del drammatico episodio è fuori pericolo di vita.

 

 

 

 

Condividi l’articolo

Vedi anche: