Forza Italia, il jolly è Gamurrini, Carini per la Regione, Vignini con Giani

Non mancano le sorprese in vista del voto di settembre. Iniziamo dal Comune di Arezzo dove in queste ore sta maturando una ipotesi clamorosa. Forza Italia è pronta a candidare come testa di lista niente meno che il vice sindaco uscente Gianfrancesco Gamurrini. Dato per certo nelle Lega, Gamurrini sembra avere accolto l’invito di Bernardo Mennini che in questi giorni sta tessendo la tela sposando l’idea del partito aperto. Gamurrini, risponde alla figura di leader che il partito cercava. E per lui si parla anche della. Candidatura in Regione. E in vista delle Regionali Fratelli d’Italia Piazza Nicola Carini, presidente del consiglio regionale , molto stimato non solo in zona. Ex consigliere provinciale Carini gioca le sue carte contando anche sul tren favorevole del suo partito nei sondaggi. Un altro cortonese che potrebbe essere in lizza per la Regione è Andrea Vignini, da poco portavoce del movimento civico nato nell’ultima tornata elettorale a Cortona. Nei giorni scorsi Vignini ha criticato la scelta del Pd di non candidare nessuno per Firenze. Vignini potrebbe aderire alla lista in supporto di Giani sempre dell’area della sinistra.

Condividi l’articolo