Foiano ricomincia da Andrea Benedetti

Qualche giorno fa il divorzio consensuale con Stefano Cardinali, ieri in tarda serata l’annuncio del nuovo allenatore: si tratta di Andrea Benedetti, ex del Soci Casentino. L’aretino aveva iniziato la sua carriera da calciatore, militando diversi anni in Serie C con le divise di Rimini e Forlì e in Serie D nella fila del Città di Castello, per poi intraprendere la carriera da tecnico giovanile, lavorando con Cesena e Fiorentina. Tra i grandi, invece, ha esordito sulla panchina della Baldaccio Bruni, in Eccellenza, passando poi per Riccione e Sangiovannese. Il ritorno alla Baldaccio Bruni segna un ciclo vincente per l’allenatore, con il successo nella Coppa Italia di Eccellenza, la prestigiosa vittoria con il Rimini nella fase nazionale della competizione e il 2° posto in classifica con il raggiungimento della finale playoff (poi persa contro lo Zenith Audax). L’anno scorso, da ottobre, aveva allenato il Soci Casentino, arrivando 5° in Promozione B.

Condividi l’articolo