Foglia dice sì. Domenica si gioca, per l’attacco spunta Pesenti

Due anni di contratto a Cutolo e lunedi firma anche Fabio Foglia. Nonostante le lusinghe del Palermo, alla fine l’interno amaranto ha detto di sì alla proposta dell’Arezzo e dopo il turno di esordio del campionato, metterà il nero su bianco sulla proposta triennale che la società gli ha presentato. Un bel colpo per Riccardo Fabbro che ha blindato cosi’ tutta la vecchia guardia. Cutolo ha messo nero su bianco in giornata mentre nei giorni scorsi era stata la volta di Luciani. Alla vigilia della partita di esordio, lo sciopero è stato revocato anche se resta lo stato di agitazione, dunque si sta delineando il quadro del nuovo Arezzo. Mate Males è a disposizione della squadra. Il trasfer è arrivato in queste ore. Deve essere perfezionato il capitolo attaccante. Dopo il prestito dal Verona del giovane Adama Sane, nelle ultime ore si sono moltiplicate le voci su Massimiliano Pesenti, il 33enne attaccante che nella passata stagione era a Padova, ma che ad Arezzo ricordiamo per il duello con il Pisa. Sono tante le squadre che lo vogliono, ma il suo nome è nella lista del diesse Di Bari. Solo nelle prossime ore sapremo se l’operazione avrà dei margini per andare in porto.

Condividi l’articolo