Fiori per i caduti di Nassirya

Un ricordo ai caduti di Nassiriya nel giorno del diciassettesimo anniversario della strage. Il Lions Club Arezzo Mecenate ha posto un omaggio floreale e ha osservato un minuto di silenzio davanti al monumento che, posto tra via Petrarca e via Fra Guittone, ricorda i carabinieri, i militari e i civili che sono stati vittima dell’attentato del 12 novembre 2003. L’attuale emergenza sanitaria ha impedito l’organizzazione della tradizionale cerimonia in ricordo di questo tragico fatto, ma la scelta è stata comunque di onorare la memoria dei caduti con il presidente Luigi Lapi che si è recato di fronte alla stele cittadina voluta nel 2007 proprio dal Lions Club Arezzo Mecenate.

Condividi l’articolo