Filmati e racconti per conoscere la Raggiolo del ‘900

Personaggi e tradizioni della Raggiolo del ‘900 scandiranno i primi giorni di novembre de “La castagnatura al tempo del Covid”. La rassegna on-line promossa da La Brigata di Raggiolo e dall’Ecomuseo del Casentino, in programma fino a martedì 8 dicembre, entra nella seconda settimana di iniziative con un viaggio indietro nei decenni tra video, racconti e testimonianze che permetteranno di riscoprire la cultura della castagna che per secoli è stata alla base dell’economia e dell’alimentazione del territorio. Tra le iniziative più rilevanti rientra, sabato 7 novembre, la pubblicazione di un testo storico-letterario dal titolo “Raggiolo. A veglia nel seccatoio”, mentre su facebook sarà caricato un estratto dal filmato “Raspigliosa madre” che, realizzato negli anni ’80, presenterà la vita a Raggiolo dei decenni scorsi tra immagini, parole e gesti dei suoi abitanti.

Condividi l’articolo