Festa al santuario delle Vertighe

Anche quest’anno alle Vertighe, come da tradizione, si festeggia l’Assunzione della Beata Vergine Maria. Un appuntamento che viene curato della fraternità Francescana di Betania e del locale comitato, con il sostegno dell’amministrazione comunale.

Dopo la benedizione degli animali di sabato 1 agosto e l’autoraduno svolto sabato 8, con un’ottima partecipazione, in questi giorni si entra nel vivo nei giorni fino al culmine di ferragosto.

Nonostante l’emergenza Covid ancora in atto, che ha costretto a rimodulare alcune attività in forma ridotta, saranno molti i momenti di interesse che si affiancheranno agli appuntamenti religiosi.

A tal proposito si segnala che nella serata del 14 agosto, dalle ore 21, si svolgerà la tradizionale processione dal santuario fino all’ingresso autostradale di Monte San Savino, con la partecipazione del vescovo Riccardo Fontana e la benedizione dell’Autostrada del Sole, di cui la Madonna delle Vertighe ė patrona dal 1964. In tale occasione verrà chiuso, per il tempo necessario allo svolgimento della celebrazione, il casello autostradale.

Quest’anno non si svolgerà lo spettacolo pirotecnico solitamente svolto la sera del 15 agosto, ma non mancherà l’antica e tradizionale Fiera dell’Assunta, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, con tanti banchi nei quali non mancheranno i prodotti tipici come la porchetta e i dolciumi e le varie merci consuete in ogni fiera.

Condividi l’articolo

Vedi anche: