Emanuele Petri ricordato dopo 17 anni

Lunedì 2 marzo ricorrerà il 17esimo anniversario dalla morte del Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Emanuele Petri, medaglia d’oro al valore civile, già in servizio presso il posto di Polizia Ferroviaria di Terontola, vittima di agguato di stampo terroristico. Per tale ricorrenza, in Castiglion Fiorentino, avrà luogo una iniziativa commemorativa, concordata con la locale amministrazione comunale. La cerimonia sarà così articolata:

– ore 10: Santa Messa presso la Chiesa del Rivaio a Castiglion Fiorentino in via Madonna del Rivaio 54, officiata da Mons. Riccardo Fontana, Arcivescovo di Arezzo, Cortona e Sansepolcro;

– ore 11.15: deposizione di una corona di alloro al cippo posto alla stazione ferroviaria di Castiglion Fiorentino, in piazza Emanuele Petri, e interventi delle Autorità.

 

Condividi l’articolo

Vedi anche: