E Cerci va in America…

Cerci ripartirà dagli Stati Uniti, ma non dal campionato ufficiale. Lo comunica l’ex giocatore anche dell’Arezzo, reduce da una stagione fallimentare in amaranto,  che sul suo profilo Instagram ha annunciato l’adesione all’Island Cup, una sorta di mini campionato che partirà ad agosto in Florida e dall’anno seguente si svolgerà in diversi paesi dell’area caraibica.  «Sono lieto di annunciare – scrive in inglese Cerci fotocopiando il messaggio di altri suoi colleghi – che prenderò parte alla prima Football League creata per impiegare giocatori che hanno smesso di giocare da tempo, ma che possono ancora dare molto al calcio». Auguri.

Condividi l’articolo