D’Urso, riservisti regionali e vaccinazioni

La Regione ha seguito a ruota l’esempio della Asl Toscana Sud Est ed ha aperto sulla piattaforma la prenotazione per i riservisti.  L’obiettivo è vaccinare quante più persone possibile. In arrivo dosi importanti di Moderna e Astra Zeneca. Allo studio un sistema per facilitare la prenotazione agli utenti.

Condividi l’articolo