Due nuovi mezzi per il comune

Il comune di Anghiari guarda al futuro e rinnova il parco macchine investendo in due vetture che sfruttano un combinato di alimentazione tra benzina ed elettrico. I due mezzi, una Y e una 500 L, saranno utilizzati per viaggi di rappresentanza, ma anche dal messo comunale e dall’ufficio tecnico per dei sopralluoghi. Si tratta di un vero e proprio programma di appalto con consegne, in maniera scaglionata nel tempo. Il cambio dei mezzi è iniziato da quelli più obsoleti, per arrivare in poco tempo ad una dotazione completamente nuova compresa la vettura della polizia municipale e quelli di lavoro.

Condividi l’articolo