Due medaglie per la Chimera Nuoto ai campionati regionali di fondo

Un argento e un bronzo per la Chimera Nuoto al Campionato Regionale Indoor di Fondo. Tredici atleti provenienti dal palazzetto del nuoto di Arezzo e dalla piscina comunale di Foiano della Chiana hanno gareggiato a Livorno nell’impegnativa prova sulle lunghe distanze che ha richiesto di percorrere 3.000 e 5.000 metri in stile libero in una vasca da 50 metri. La miglior prestazione porta la firma di Giuditta Rachini del 2003 che, nella categoria Cadetti, ha centrato il secondo posto nei 5.000 metri, mentre Eleonora Mazzeschi del 2008 ha meritato il bronzo nei 3.000 metri della categoria Ragazzi.

Condividi l’articolo