Droga, un arresto in Casentino

I carabinieri di Bibbiena hanno arrestato un uomo italiano che doveva scontare 4 anni per reati in materia di stupefacenti. Tra il 2016 e il 2018
il Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Arezzo aveva condotto un’indagine su un sodalizio dedito allo spaccio di stupefacenti nel territorio della provincia, nel corso della quale era stata definita anche la sua posizione di primo piano nell’attività illecita. L’uomo, oggi 45enne, dopo il rigetto del ricorso della Suprema Corte di Cassazione, è stato destinatario di un ordine per la carcerazione eseguito dai Carabinieri di Bibbiena che lo hanno prontamente condotto in carcere. Nel corso del weekend anche controlli ai cimiteri e sulla strada con due giovani casentinesi segnalati perchè trovati in possesso di 5 grammi di droga.

Condividi l’articolo

Vedi anche: